La via dei funghi

Un po’ fa ridere, un po’ quasi tenerezza. Soprattutto ci si chiede quale  mai impulso abbia spinto chissà chi a concepire questa buffa strada, alla toponomastica calle San Francisco, uscita certamente dalla fantasia di Lewis Carroll, ma che sarebbe stata meglio, che so, a Disney World. Eppure è qui, pieno centro di Alicante, a due…

Fit, slim & detox. Day 6

Eccoci alla fine. Subito prima che la vacanza si trasformi in routine. I muscoli sono a posto, c’è una consapevolezza che lo stretching é necessario, forse potrei considerare yoga più che pilates. Come spesso accade, l’ultimo giorno ha portato maggiore cameratismo. Quasi per miracolo la mia capacità di capire tutti quegli accenti si è amolificata…

Fit, slim & detox. Day 5

Penultimo giorno. Poiché é domenica, la routine ha subito qualche cambiamento. A parte la lezione di yoga alle 7.30, perfetta per smaltire il bibitone di acqua calda ( ma non bollita, per carità) con limone e ginger che è obbligatoria appena svegli per innescare la disintossicazione quotidiana. Devo dire che  yoga comincia a piacermi. Soprattutto…

Fit, slim & detox. Day 4

In Day 4 ci stiamo avvicinando all’ammutinamento. Il regime ‘non alimentare’ al quale siamo sottoposti rasenta l’estremo e comincia a serpeggiare l’indignazione, venata di disperazione. Ho visto una donna, oggi a ‘pranzo’ addentare i limoni della brocca dell’acqua. Per dire. E se c’è una cosa che detesto é quando il cibo diventa una ossessione. Questo…

Fit, slim & detox. Day 2

Oggi siamo entrati nel vivo del programma fisico e alimentare. Nelle file serpeggia un certo borbottio da astinenza gastronomica, un po’ ironico, un po’ no. “Mi passi il pane?” é una delle battuta già in voga.  Prima azione, stamattina alle 7, il raccomandatissimo bibitone di acqua calda con limone spremuto e ginger tagliato a fettine…

Fit, slim & detox. Day 1

L’obiettivo sarebbe quello: in forma, magra e disintossicata. Sette giorni per una rimessa in forma con tutti i sentimenti. Via alcool, carne rossa, bibite frizzanti, caffè e chissà cos’altro. La location è Calpe, un centinaio di chilometri a est di Alicante, verso Valencia per intenderci. In un complesso affondato tra buganvillee e palme fiorite, decorato…

Alberi e murales

Discorso a parte meritano alberi e murales di Alicante. Le palme in primo luogo. Chiacchierano a boschetto oppure sfilano sul paseo. Il vento proverbiale che incessante lavora ai fianchi la città le obbliga al moto perpetuo così da mantenerle alte e snelle con un bel ciuffo.    Tutto il contrario dei sontuosi alberi della gomma…