I cacciatori di virilità

Tra i risvolti barbari del mondo delle tartarughe, c’è l’antica superstizione che le uova giovino grandemente alla virilità. Una credenza che mette sulle spiagge ogni anno centinaia di maschi insicuri. Di notte rubano -o fanno rubare- le uova per poi trangugiarle con il casiche, l’equivalente nazionale della tequila.  Pare non sia infrequente, nella stagione adatta,…

L'emozione perfetta

Una emozione perfetta. La felicita’ pura. Parlo della ‘arribada’, il Momento in cui le tartarughe concludono il loro viaggio dal Messico per  depositare le uova su alcune spiagge del Costarica, tra settembre e ottobre. Le vedi da lontano. Centinaia di teste tra le onde. Poi escono sul bagnasciuga e si avviano lentamente al parto. Avanzano…

Arredatori di foreste

Precisione e senso estetico, talenti indispensabili per la foresta. Sembrerebbe.  Certo io non sono una persona precisa precisa però mi capita di provare un misto di ammirazione  e irritazione per la accuratezza con cui vengono svolti i  progetti nella foresta.  Talvolta più che ingegneri ambientali  sembrano ‘arredatori di foreste’. Mi spiego: l’attenzione al dettaglio e’…

Le insidie del bucato

Tra le oggettive difficoltà della vita da parco nazionale c’è la questione bucato. Ora, il problema principale  e’ chiarissimo: una sola lavatrice per tutti, volontari e ranger. Dunque, sovente inaccessibile.  E la macchina non è che proprio si produca nel bianco più bianco.  Lo sporco della foresta e’ un avversario coriaceo, ma con quella lavatrice…