Diversamente ragazza

Mattina, esterno Trastevere. Il furgoncino della spazzatura occupa l’intero vicolo e mi impedisce di passare con lo scooter. Aspetto. Il ragazzo con le buste della spazzatura in mano mi vede e grida al collega alla guida:”ahò accosta, fai passare la ragazza”.  Et voilà, ‘ragazza’ contentissima