Effetti collaterali

Ì Dieci giorni, più o meno, da quando Ciao se ne è andata. La casa cerca nuovi equilibri. Molte poltrone si sentono vuote, il termosifone della stanza da pranzo, il suo preferito, mostra lividi e chiede un nuovo maquillage per dimenticare. I tappeti dell’ingresso respirano meglio, lo ammettono, sapendo che sono stati lavati per restare,…